venerdì 23 marzo 2012


"Palestine Chairs"di Bansky

La Peugeot nera lasciò l’asfalto, attraversò davanti ai distributori di carburante e si fermò sotto l'ombra di un albero. l quattro uomini scesero, entrarono nel bar e ordinarono birra.
- Salute, - disse il primo.
- Salute, - rispose il secondo.
- Che domani sia un giorno fortunato, - disse il terzo.
- Che possiamo tornare a casa, - aggiunse il quarto.
- A casa, in che senso?
- Ciascuno a casa sua.
- Dicono che la propria casa stia esattamente dove nasce l'arcobaleno.
- Allora non deve essere un posto facile da raggiungere.
- Certo che no.
Pagarono, uscirono e ripresero la strada.

Antonio del Masetto - E' sempre difficile tornare a casa - Pag.4

Nessun commento: